AMB 2016: un passo nel futuro della tecnologia di produzione con DATRON

Wed, November 09, 2016

DATRON AG presenta con successo innovazioni di prodotto e definisce nuovi standard nel settore delle macchine utensili

In occasione di AMB 2016 a Stoccarda DATRON AG, l'innovativa azienda di costruzione macchinari di Mühltal – Traisa, ha presentato per la prima volta DATRON neo, la sua ultima fresatrice compatta a 3 assi. La presentazione è avvenuta di fronte a un pubblico di esperti, conquistando immediatamente la fiera. Con la nuova DATRON neo l'azienda offre un significativo contributo alla quarta rivoluzione industriale.

Concentrandosi sui futuri sviluppi delle tecnologie DATRON ormai comprovate, DATRON AG ha presentato soluzioni per dare la massima qualità di produzione con il massimo risparmio sui costi. Allo stesso tempo, l'azienda ha colto l'occasione data da questa fiera, leader per la lavorazione dei metalli, per festeggiare la prima mondiale e ufficiale della nuova fresatrice DATRON neo e presentare il nuovo tuttofare DATRON tra le frese a candela DATRON.

DATRON semplifica la rivoluzione nel campo della fresatura

La rivoluzionaria DATRON neo ha suscitato enorme interesse tra i visitatori dell'AMB di quest'anno. Trattandosi di una soluzione HSC a equipaggiamento completo, la fresatrice ad alta velocità e a 3 assi è piaciuta anche per le dimensioni ultra compatte ( (Larghezza 80 cm x profondità 130 cm x altezza 190 cm, 700kg), capaci di farla entrare attraverso qualsiasi porta standard. L'asso nella manica per la costruzione di singole parti e per la produzione di piccoli volumi consente in particolare la lavorazione mirata di alluminio, materiali non ferrosi, legno, materie plastiche e compositi. Grazie al mandrino di lavorazione ad alta frequenza, DATRON neo, vincitrice del premio Red Dot, permette di ottenere superfici eccellenti e dettagli di incisione delicatissimi e, grazie alle possibilità date dalla lavorazione dei materiali più disparati, è adatta anche come macchina complementare e flessibile nella produzione di tipo tradizionale.


In particolare, grazie a DATRON next, il nuovissimo software semplice da utilizzare, DATRON neo è stata apprezzatissima dai visitatori dell'AMB. Utilizzando il principio plug & play, anche gli operatori con meno esperienza e i neofiti del HSC potranno controllare immediatamente DATRON neo. L'utilizzo mediante comuni gesti a sfioramento rendono la fresatura semplice come usare uno smartphone. Grazie alle procedure guidate e a una fotocamera integrata, l'operatore entra nel programma di fresatura in pochi passi, aiutato da icone intuitive, utensili e componenti realistici visualizzati in 3D per identificare rapidamente le varie funzioni della macchina. Il punto di forza assoluto della macchina è la combinazione della fotocamera nella parte interna e il display sensibile multi-touch. L'utente misura il pezzo tramite un gesto a sfioramento, in modo tale che la lunga procedura di inserimento manuale di complessi dati numerici diventi obsoleta. Successivamente il processo di fresatura viene visualizzato in una simulazione 3D per consentirne la correzione. Successivamente alla rapida disposizione del pezzo, l'utente può fare affidamento sulla grande qualità di fresatura DATRON ormai comprovata.

I punti chiave della tecnologia ottengono risposte positive

Gli esperti DATRON hanno dimostrato dal vivo la fresatura dei particolari sulle fresatrici ad alta velocità DATRON MLCube LS e DATRON M8Cube. Con un mandrino ad alta frequenza da 4kW, DATRON MLCube LS definisce standard sostenibili nella produzione di componenti sofisticati per il settore aerospaziale. DATRON M8Cube, attualmente indispensabile in molti settori e applicazioni, ha dato risultati di alta qualità con tempi di esecuzioni minimi per la produzione dinamica di antenne di precisione a microonde.

Il nuovissimo monotagliente DATRON 4-in-1 - bilanciato, con raschiatore piatto e doppia lucidatura- consolida la posizione di DATRON AG come costruttore di utensili potenti ed efficienti per la lavorazione HSC. Il monotagliente con domanda di brevetto depositata ha suscitato grande interesse nei professionisti presenti tra il pubblico. Il nuovo utensile è ampiamente caratterizzato da livelli di alimentazione e avanzamento superiori, consentendo così all'utente di risparmiare tempo prezioso con minori costi di produzione. L'utensile tuttofare DATRON si rende quindi indispensabile per una produzione che guarda ai costi.

Helmut Neff, Responsabile Vendite, è soddisfatto del responso positivo: "Gli attuali punti di forza della tecnologia DATRON sono stati accolti con grande entusiasmo da parte dei professionisti presenti. In particolare la nostra nuovissima fresatrice DATRON neo, ad alta velocità, compatto e a 3 assi ha attirato fiumi di visitatori. Siamo riusciti perfettamente a dimostrare che la fresatura non è mai stata così semplice come con DATRON neo. Inoltre, grazie ai nostri utensili per fresatura innovativi ad alta velocità, compatibili con le macchine della maggior parte delle altre case, siamo riusciti a collocare il nostro portafoglio sia all'AMB che sul mercato internazionale".

 

 

<- Back to: Press

Shadow frame